Friday
23/Jun/2017
14:55
Main
Publisher
FANTASCIENZA E NON SOLO Welcome Guest | RSS Registration
Login
Site menu

Logo

web polls
Rate my site
Total of answers: 28

IP Address

login

Main » Articles » My articles

Daimones di Massimo Marino (Vol 1)

 

15811231

 

DAIMONES (vol. I)

Massimo Marino

Ed. Kindle

Pag. 235

ISBN 1502733250

 

 

Trama: siamo ai giorni nostri, le tensioni politiche fra oriente e occidente e la crisi economica distolgono l’opinione pubblica da strane e ripetute morie di animali verificatesi in ogni continente. Dan, dirigente di una multinazionale franco-svizzera, è appena stato licenziato dopo una fronda in ufficio e si sente cadere il terreno sotto i piedi. L’amore per la moglie Mary e per la figlia Anna però gli vietano di abbattersi. Dan dopo pochi giorni è ormai in procinto di rimettersi in gioco e cercare un altro lavoro, ma una mattina succede l’imprevisto: accompagnando a scuola sua figlia scopre milioni di umani morti. Solo dopo mesi di solitudine totale, mentre i tre ancora faticano ad adattarsi al nuovo mondo silenzioso e senza vita, arriva dagli USA la mail di un altro superstite, in cui si accenna a misteriose entità notturne…

Stile: sciolto, efficace, tagliente. La traduzione è decisamente migliorabile, ma l’uso della prima persona non appesantisce il rapido fluire della storia, al punto da rendere estremamente interessante un tema ormai logoro quale quello dell’ultimo uomo sulla terra. La concatenazione degli eventi è stata dosata nel modo migliore, malgrado un editing approssimativo. Difficile interrompere la piacevole lettura.

Intreccio: Il libro, come detto, ripesca un tema abusatissimo, ciononostante il lento riadattarsi dei tre superstiti alla nuova, terribile situazione, è sviluppato con estrema credibilità, malgrado alcuni lunghi momenti di pausa dedicati all’inevitabile scoramento del protagonista Dan. L’innesto finale dell’elemento fantastico, onestamente forzato, costringe l’autore a una accelerazione improvvisa, al punto che le ultime trenta pagine del romanzo risultano densissime e forse meritevoli di una traduzione più accurata. Malgrado alcune pecche l’opera è e resta valida e, se pur non troppo originale, ben ambientata e ottimamente caratterizzata in ogni dettaglio.

Giudizio: Daimones fonde in sé due temi classici della SF apocalittica e a suo modo li ringiovanisce, risultando di piacevole lettura. Malgrado un finale-catenaccio che avrebbe meritato molte pagine in più e qualche refuso di troppo l’opera è di buon livello, pur connotandosi come un romanzo d’azione e non propriamente fantastico. Si tratta a onor del vero del primo volume di una trilogia e verosimilmente nel prosieguo la narrazione riprenderà con meno cripticismi. 

L’autore in ogni caso ha confermato quanto di buono si dice sul suo conto e a mio parere è ben pronto ad aggredire anche i mercati europei, specialmente se troverà un traduttore più attento.

Category: My articles | Added by: edorzar (05/Nov/2014)
Views: 340 | Rating: 4.0/1
Total comments: 0
Only registered users can add comments.
[ Registration | Login ]
Search

Site friends

Section categories
My articles [56]


Copyright MyCorp © 2017